Ultime Notizie / Letzte News

 

Motto del Mese: "È in te la sorgente della vita, alla tua luce vediamo la luce” (Sal 36,10 CEI)

 

Motto des Monats “ Denn bei dir ist die Quelle des Lebens, in deinem Licht schauen wir das Licht“ (Ps 36,10 EU)

 

 

 

 

 

 

 

 

 12A quanti però lo hanno accolto
ha dato potere di diventare figli di Dio:
a quelli che credono nel suo nome,
13i quali, non da sangue
né da volere di carne
né da volere di uomo,
ma da Dio sono stati generati” (Gv 1,12-13).

 

Cari fratelli e sorelle,

Ogni anno torna la Pasqua e capita alla

prima domenica dopo il primo novilunio primaverile. Così, come la natura, in questo periodo si rinnova e risorge di nuovo, anche l’essere umano ha bisogno di stazioni che gli permettono di crescere, rinnovandosi e risorgendo dai rottami della sua vita fragile e misera.

La bibbia ci insegna che Gesù fosse morto per salvarci donandoci una vita nuova: “Tanto che, se uno è in Cristo, è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate; ecco, ne sono nate di nuove” (2Cor 5,17). In questo senso, capiamo che la salvezza consiste nel dare una vita nuova. Questa nuova vita è fondata sulla/e verità di Gesù Cristo, o meglio su Gesù Cristo come unica verità. Salvare l’uomo, non consiste dunque, nel dargli da mangiare e da bere, poiché l’essere umano è soprattutto una dignità a sé stante. Restituirgli la purezza e l’originalità della sua dignità, è la novità di vita ridata da Cristo. Salvare l’essere umano significa quindi, sollevarlo dalla sua distruttive, spronandolo a scoprire di nuovo la sua importanza in questo universo immenso.

Per questo Gesù Cristo pretese di essere la verità che illumina ogni uomo, e non solo questo, egli non è venuto in questo mondo che per dare testimonianza viva a questa verità: “Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per dare testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce»” (Gv 18,37). Gesù Cristo muore giacché tanti non hanno sopportato la voce della verità. Egli fu crocifisso affinché la fiamma della luce si spegnasse, poiché tramite la luce che la verità sarà visibile ed accessibile a tutti.

Per questa ragione, la sua risurrezione era la reazione fisica naturale di una luce che spacca le tenebre per illuminare di nuovo. Gesù Cristo risorge perché è impossibile domare la vita e trasformarla in morte.

Così anche noi, ogni volta crediamo alla luce e la accettiamo, conosceremo la verità e la verità ci farà liberi di crescere al livello psicoaffettivo e della nostra coscienza. Attraverso tale crescita, l’uomo nostro vecchio muore per risorgere rinnovato e sempre più maturo. Questo morire al vecchio e risorgere rinnovati, è la salvezza offerta a noi dal Cristo morto e risorto, finché non ci porta all’uomo perfetto e alla dignità umana perfetta come vero atto e significato di salvezza. Perché a che cosa serve vivere senza dignità, e solo al livello istintivo, non vivono anche così gli esseri biologici più minime in questo mondo? Vivere tuttavia, non è muoversi istintivamente, ma al contrario essere coscienti di noi stessi e del tempo che ci avvolge. Godendosi di esso e capendolo in profondo, fa del nostro vivere un vivere degno e sensato.

A voi tutti, auguro una Pasqua vera che vi porta a crescere e a trovare il senso della vostra vita nella risurrezione della vostra coscienza e al di là dei limiti di questo corpo.

 

 

 

P. Marwan Youssef Dirigente & Pastore della Missione Cattolica Italiana - Lippstadt

 

April 2021

 

 Le 6 lettere greche/die 6 griechische Buchstaben

  • Le lettere verticali formano la parola „fos“, cioè „luce“.
  • Die vertikale Buchstaben bilden das Wort „Fos“, nämlich „Licht“.
  • Le lettere orizzontali formano la parola „Zoe“, cioè „vita“.
  • Die horizontale Buchstaben bilden das Wort „Zoe“, nämlich „Leben“.

 

Giovanni 10,10 come Motto/Die Bibelstelle Johannes 10,10 als Motto

  • Io sono venuto perché abbiano la vita, e l’abbiano in abbondanza. (Gv 10,10).
  • Ich bin gekommen, damit sie das Leben haben und es in Fülle haben. (Johannes 10,10).

L’acronimo MCI/Das MCI Akronym

  • L’abbreviazione MCI sta per Mission Cattolica Italiana.
  • Die MCI Abkürzung steht für Mission Cattolica Italiana.

 

 

 

 

 

Designed by: P. Marwan Youssef